Blog

Lo scorso martedì 21 aprile Google ha apportato un notevole cambiamento all’algoritmo che restituisce i risultati sul suo motore di ricerca di fatto escludendo i siti non mobile friendly.